News | 17 May 2022 | Autore: Redazione

Il debutto di Pascoli Group in Lombardia: inaugurata la filiale di Milano-Pero

Operativa da lunedì 9 maggio, la nuova filiale di Pero è una mini-copia della sede di Venezia e sarà in grado di servire i propri clienti truck, bus e rettifica 4-5 volte al giorno.


 

Parallelamente al debutto del Transpotec-Logitec all’interno degli spazi espositivi di Fiera Milano, poco distante, nel comune di Pero, abbiamo assistito negli stessi giorni a un altro debutto, di quelli che lasciano il segno su tutto il mercato - e non solo nella storia dell’azienda protagonista.
Stiamo parlando di Pascoli Group e del doppio impegno che l’ha visto protagonista nei primi giorni di maggio: la partecipazione con un proprio stand alla tanto attesa manifestazione Transpotec (svoltasi dal 12 al 15 maggio) e soprattutto l’inaugurazione a Pero della nuova filiale, la diciannovesima del gruppo e la prima sul suolo lombardo.

Sito in via Via G. Galilei 7/a (Pero, Milano), in una posizione strategica all’uscita della tangenziale ovest di Milano, il nuovo magazzino si estende su una superficie di 1.200 metri quadrati, più altri 400 mq soppalcati, questi ultimi raddoppiabili al bisogno.
All’interno è stoccata tutta l’offerta di Pascoli Group: ricambi truck e bus, rettifica, additivi e lubrificanti, in sintesi “una copia ridotta della sede di Santa Maria di Sala” come è stata definita da Elisabetta Pascoli, presidente del Gruppo.

A gestirla ci saranno le competenze e l’esperienza di un professionista conosciuto nel mercato del post vendita truck della Lombardia, Edoardo Picciolo, entrato a far parte del gruppo Pascoli poco meno di un anno fa.
Con lui e con l’aiuto del fratello Silvio Picciolo, la nuova filiale sarà in grado di soddisfare le esigenze sempre più stringenti della clientela, grazie a un riassortimento giornaliero proveniente tutte le mattine dalla sede di Venezia o dai magazzini del Gruppo.

“Il nostro impegno è tutto teso alla soddisfazione di un obiettivo primario: quello di essere sempre più vicini ai clienti, accogliendo le loro richieste e le loro necessità e migliorando il servizio e la disponibilità dei prodotti” ha dichiarato il numero uno di Pascoli Group.
“Sono stati mesi impegnativi, ma grazie all’aiuto di tutti siamo ormai giunti al traguardo di questa apertura – ha concluso Elisabetta. – Pero è ormai diventato un polo strategico nel mercato della distribuzione aftermarket e per questo ci attendiamo importanti sviluppi dalla nuova struttura”.

Operativa ufficialmente da lunedì 9 maggio, la nuova filiale ambisce a diventare un fiore all’occhiello del gruppo Pascoli.
Come ha evidenziato Michele Zeffin, sales manager truck e rettifica di Pascoli Group, il servizio sarà molto spinto: “Grazie alla collaborazione con una logistica vicinissima a noi, saremo in grado di servire le officine dalle 4 alle 5 volte al giorno coprendo l’intera Lombardia e spingendoci fino al Piemonte, alla Liguria e alla parte nord dell’Emilia. Milano ha tutte le potenzialità per diventare una filiale importante fungendo anche da polmone per le altre, perché la Lombardia è la prima regione in Italia anche dal punto di vista dell’aftermarket truck. Per questo motivo, il progetto in Lombardia era ventilato già da un paio d’anni, ma si è potuto concretizzare solo una volta trovate le persone e le competenze giuste, che ora fanno parte della grande famiglia Pascoli”.
 

Photogallery

Tags: Gruppo Pascoli distribuzione ricambi vi

Leggi anche

TRADE NEWS | 19/12/2019Pascoli e Cramer escono da Novagroup