News | 10 Giugno 2020 | Autore: Redazione

Knorr-Bremse e Nefaz sempre più partner: nuova fornitura di 4.500 sistemi EBS per rimorchi

Già partner di Knorr-Bremse, il costruttore russo di rimorchi e autobus Nefaz estende la collaborazione con Knorr-Bremse, ampliando la partnership all’intera gamma di veicoli. I numeri della nuova fornitura includono oltre 4.500 sistemi frenanti per rimorchio TEBS G2.2 per i prossimi tre anni.

 

Un nuovo contratto di fornitura della durata di tre anni rafforza la collaborazione tra Knorr-Bremse e Nefaz, costruttore russo di rimorchi e autobus, consociato del gruppo Kamaz.
L’accordo, che prevede la fornitura completa di oltre 4.500 sistemi di frenatura elettronico per rimorchi TEBS G2.2, consolida la posizione nel mercato russo di Knorr-Bremse nel segmento dei rimorchi.

Il produttore tedesco, infatti, che già forniva EBS e programmi elettronici di stabilità (ESP) per autobus Nefaz (inclusa la sua nuova generazione di e-bus) estende la fornitura di sistemi frenanti a controllo elettronico per l'intera gamma dei veicoli russo.

Un aspetto sottolineato da Jürgen Steinberger, membro del consiglio di amministrazione di Knorr-Bremse, che commenta così l’accordo: "Siamo molto lieti che Nefaz sia rimasto colpito dal nostro portafoglio TEBS. Nei prossimi tre anni forniremo ai nostri clienti in Russia la nostra attuale generazione di sistemi di frenatura elettronica per rimorchi. Questo nuovo accordo di fornitura segna un ulteriore traguardo nella nostra collaborazione con Nefaz, poiché ormai da molti anni forniamo al cliente i nostri sistemi per i suoi autobus.”

A proposito del modulo TEBS G2.2

Il sistema frenante per rimorchi (TEBS G2.2) combina, in un unico gruppo compatto, la centralina elettronica, la tecnologia dei sensori e il comando pneumatico.
Le funzioni di frenatura antibloccaggio e correttore sono entrambi a gestione elettronica all’interno del modulo come funzionalità integrate. Questo fornisce un controllo più accurato e consistente della forza frenante generata, migliorando così la compatibilità tra motrice e rimorchio, ottimizzando l’usura pastiglie e contribuendo a ridurre i costi di gestione complessivi.

 

Photogallery

Tags: Knorr-Bremse sistema frenante vi

Leggi anche