News | 11 Febbraio 2020 | Autore: Redazione

Svelato il nuovo eEconic, il truck della Stella completamente elettrico

Con Mercedes-Benz eEconic, un veicolo elettrico a batteria, Daimler Trucks compie un ulteriore importante passo in avanti nell’elettrificazione dei propri veicoli pesanti.

 

Dopo l’eActros, Daimler Trucks è pronta a compiere un ulteriore passo in avanti nell’elettrificazione dei suoi veicoli.
Il “prescelto”, questa volta, è l’Econic (nella versione elettrica eEconic), l’autocarro pesante con cabina ribassata indicato per servizi municipali, smaltimento dei rifiuti, trasporto a corto raggio e molto altro.

La sperimentazione concreta del nuovo eEconic verrà avviata nel 2021. In questa prima fase, dei clienti selezionati testeranno i veicoli nel loro reale impiego (servizi municipali) al fine di verificarne l’adattabilità all’uso quotidiano.
Le esperienze così raccolte saranno implementate direttamente nella produzione di serie, che inizierà a partire dal 2022.
L’eEconic si basa su un altro truck elettrico, l’eActros per l’impiego nel servizio di distribuzione pesante, che verrà costruito in serie già dal 2021.
 

Svelato il concept eEconic: silenzioso, pulito, sicuro

Mercedes-Benz eEconic verrà offerto inizialmente nella configurazione 6x2/N NLA e sarà impiegato prevalentemente come veicolo per la raccolta dei rifiuti.
Già a livello di concept, è sinonimo di responsabilità e rispetto dell’ambiente soprattutto nell’impiego in ambito urbano (la propulsione elettrica non produce emissioni locali né rumore).

Dal lato sicurezza, la cabina “DirectVision” con tetto panoramico e porta lato accompagnatore in vetro, consente al conducente un contatto visivo diretto con gli utenti della strada maggiormente vulnerabili (quali ciclisti e pedoni).
Allo stesso tempo il conducente viene supportato da molteplici sistemi di assistenza intelligenti finalizzati alla sicurezza, come ad esempio l’assistente alle svolte.

Come si legge nel comunicato stampa, l’utilizzo del truck elettrico a batteria nel settore dello smaltimento dei rifiuti in ambito urbano è particolarmente indicato in virtù dei tragitti relativamente brevi, non superiori a 100 km circa, e delle percorrenze stabilmente pianificabili, con un elevato numero di arresti e partenze.

Se il conducente adotta uno stile di guida parsimonioso, grazie al recupero di energia in fase di frenata è possibile recuperare energia elettrica che andrà a ricaricare la batteria del veicolo, con un conseguente aumento dell’autonomia e del livello di efficienza.


La strategia di Daimler Trucks sul versante del trasporto elettrico

L’eEconic è parte integrante della strategia di Daimler verso l’elettrificazione e una mobilità completamente sostenibile, come ha spiegato lo Gesa Reimelt, responsabile E-Mobility Group di Daimler Trucks & Buses: “Nelle regioni di maggior fatturato (Europa, Giappone e NAFTA) Daimler Trucks & Buses desidera offrire entro il 2039 tutti i nuovi truck e autobus come veicoli neutrali in termini di emissioni di CO2 nell’esercizio di marcia (“tank-to-wheel”). A tal fine, grazie alla nostra strategia globale, puntiamo su tecnologie e architetture standardizzate a livello mondiale anche nel campo dei veicoli elettrici e siamo in grado di accelerare enormemente i lavori di sviluppo grazie alle sinergie. L’eEconic, ad esempio, si basa sul nostro eActros, un veicolo che viene attualmente testato in modo intensivo nell’impiego concreto e verrà prodotto in serie a partire dal 2021”.

Già entro il 2022, nelle principali regioni di vendita Europa, Stati Uniti e Giappone, la gamma di veicoli Daimler Trucks & Buses dovrà comprendere veicoli di serie dotati di propulsione elettrica a batteria. Entro la fine del decennio, Daimler Trucks & Buses integrerà la sua offerta con veicoli di serie alimentati a idrogeno.
 

La gamma di mezzi elettrici Daimler Trucks & Buses

  • Mercedes-Benz eActros: in fase di test intensivi mediante l’impiego concreto da parte dei clienti in Germania e Svizzera. La prima consegna ai clienti ha avuto luogo nel 2018.
  • Mercedes-Benz eEconic: in fase di sviluppo.
  • Freightliner eM2: attualmente sottoposto a test nell’utilizzo concreto da parte di clienti negli Stati Uniti.
  • Freightliner eCascadia: attualmente sottoposto a test nell’utilizzo concreto da parte di clienti negli Stati Uniti.
  • FUSO eCanter: oltre 140 autocarri leggeri del modello FUSO eCanter sono già in uso in varie città in tutto il mondo, tra cui New York City, Tokyo, Berlino, Londra, Amsterdam, Parigi e Lisbona.
Dal 2018, l’E-Mobility Group unifica il know-how mondiale di Daimler Trucks & Buses nel settore della mobilità elettrica, definendo una strategia trasversale rispetto ai marchi e ai segmenti sul versante dei componenti elettrici e dei prodotti.
In particolare, l’E-Mobility Group lavora a un’architettura elettrica standardizzata a livello mondiale. Ciò consentirà di sfruttare al massimo le sinergie e di impiegare gli investimenti in modo ottimale.

 

Photogallery

Tags: daimler trucks mercedes benz trucks truck elettrici bus elettrici

Leggi anche