News | 15 Gennaio 2019 | Autore: Redazione

Lahutte lascia Iveco. CNH Industrial annuncia una riorganizzazione della struttura

Il giorno seguente all’annuncio da parte di CNH Industrial del nuovo assetto organizzativo dell’azienda, il numero uno di Iveco lascia il suo incarico con effetto immediato.
 

Come si legge in una nota stampa diffusa da CNH Industrial, con decorrenza immediata Pierre Lahutte si dimette dall’incarico di presidente del marchio Iveco.
Dopo 21 anni di servizio in azienda, di cui gli ultimi quattro proprio alla guida del brand Iveco, Lahutte era stato recentemente nominato presidente del board veicoli commerciali di Acea per tutto il 2019.

A succedergli è l’outsider Gerrit Marx, fresco di nomina come presidente del segmento Commercial and Speciality Vehicles di CNH Industrial. Con sè, porta tutta l’esperienza maturata in Daimler Trucks (come Presidente e Ceo del mercato cinese) e Volkswagen.

La società ringrazia Pierre per aver guidato Iveco negli ultimi quattro anni e mezzo e per i suoi 21 anni di servizio in azienda, con incarichi nei brand New Holland Agriculture, Iveco BUS, Heuliez Bus e Iveco, e gli augura il meglio per il suo futuro”, si legge nella nota stampa diramata da CNH Industrial.

CHN Industrial si riorganizza

Per stimolare una maggiore crescita e redditività a livello globale, CNH Industrial ha annunciato una riorganizzazione della propria struttura. Come ha reso noto l’azienda, si punta a una semplificazione dell’assetto, attraverso una maggiore focalizzazione sui suoi cinque segmenti operativi (Agriculture, Commercial & Specialty Vehicles, Construction, Powertrain e Financial Services), con l’obiettivo di orientarsi maggiormente alla centralità del cliente. La precedente struttura per regioni verrà in larga misura assorbita dai segmenti operativi, portando perciò i business ad essere più vicini ai rispettivi clienti e accelerando i processi decisionali.

Il nostro settore sta vivendo una fase di trasformazione di crescente ampiezza e in continua accelerazione, alimentata da megatrend quali digitalizzazione, automazione, elettrificazione e la servitizzazione, ovvero una sempre maggiore enfasi sull'offerta di servizi, correlati e specifici, in parallelo all'offerta di prodotti - ha commentato Hubertus Mühlhäuser, Chief Executive Officer di CNH Industrial -  Le società devono adattarsi, trasformarsi e dotarsi continuamente di nuove energie al fine di affrontare queste sfide per il business e generare con successo valore nel lungo termine”.
 

Photogallery

Tags: iveco cnh industrial

Leggi anche

NEWS | 17/11/2017Candelette Hidria per Iveco