News | 03 Novembre 2020 | Autore: Redazione

Truck ad alta automazione (livello 4): la partnership di Daimler Trucks e Waymo

Per migliorare la sicurezza su strada e la produttività dei clienti di flotte proponendo truck altamente automatizzati, Daimler Trucks si affida alle competenze di Waymo.

 

Daimler Trucks e Waymo, la società creata nel 2009 per sviluppare il progetto di guida autonoma di Google, hanno siglato una partnership strategica a 360° e orientamento globale nell’ambito della guida autonoma (SAE Livello 4).
Come punto di partenza, i partner di Waymo applicheranno la tecnologia sviluppata per la guida autonoma a una variante del modello di truck Freightliner Cascadia di Daimler, specificatamente sviluppato a tale scopo.

Waymo e Daimler Trucks puntano a migliorare sia la sicurezza su strada sia la produttività dei clienti di flotte proponendo truck altamente automatizzati. Il Freightliner Cascadia a guida autonoma, equipaggiato con Waymo Driver, dovrebbe essere disponibile negli Stati Uniti nei prossimi anni.
Come si legge nel comunicato stampa, Waymo e Daimler Trucks intendono inoltre valutare l’eventuale espansione delle attività in altri mercati e altri marchi di veicoli nel prossimo futuro.

Waymo, che vanta oltre dieci anni di esperienza nello sviluppo del “conducente più esperto del mondo”, ha sviluppato un sistema che ha percorso circa 32 milioni di chilometri su strade pubbliche in 25 città degli Stati Uniti, e circa 24 miliardi di km nell’ambito di simulazioni.
Daimler Trucks North America, player sul mercato statunitense nella produzione di veicoli industriali e società madre del marchio Freightliner, contribuisce alla partnership con la propria esperienza nello sviluppo di veicoli pesanti all’avanguardia.

La partnership con Wayno: un passo avanti per la guida autonoma

Questo il commento di Martin Daum, Presidente del Board of Management di Daimler Truck AG e Membro del Board of Management di Daimler AG a riguardo: “Come leader del settore, Daimler Trucks è all’avanguardia nello sviluppo di veicoli pesanti automatizzati. Negli ultimi anni abbiamo già compiuto notevoli progressi verso la produzione in serie di veicoli industriali altamente automatizzati. Attraverso la partnership strategica con Waymo, azienda leader sul fronte guida autonoma, vogliamo compiere un ulteriore, importante passo avanti. La cooperazione si inserisce nella duplice strategia di Daimler Trucks per la guida autonoma: lavoriamo con due partner forti  per assicurare ai nostri clienti le migliori soluzioni per la guida autonoma di livello 4 integrate”.


>>> L'impegno di Daimler Trucks per la guida autonoma: la nuova unità organizzativa dedicata e la partnership con Torc Robotics


John Krafcik, CEO di Waymo, ha aggiunto: “Apprezziamo molto il know-how tecnologico degli esperti Daimler e l’ampio portfolio globale di veicoli industriali. Siamo pronti a lavorare con il nostro nuovo partner sull’integrazione di Waymo Driver con l’obiettivo di migliorare la sicurezza su strada e l’efficienza della logistica sulle strade del mondo”.
 

Chi è Waymo

Come azienda operante nel settore della guida autonoma, Waymo mira a portare persone e merci a destinazione in modo semplice e sicuro. Dal lancio con il progetto di Google finalizzato alla produzione di vetture a guida autonoma nel 2009, Waymo si è concentrata sullo sviluppo del “conducente più esperto del mondo”.
L’obiettivo è di migliorare l’accesso alla mobilità a livello globale, contribuendo a salvare le migliaia di persone che sono ancora vittime di incidenti stradali. Waymo Driver costituisce la base per Waymo One, il primo servizio di guida completamente senza conducente al mondo, così come per Waymo Via, il servizio di consegna locale e di trasporto con veicoli pesanti.
Ad oggi, Waymo ha percorso oltre 32 milioni di chilometri in modalità guida autonoma su strade pubbliche in 25 città statunitensi, ed oltre 24 miliardi di km nell’ambito di simulazioni.
 

La visione del trasporto di Daimler Trucks & Buses

Sono passati oltre 120 anni da quando Gottlieb Daimler e Carl Benz hanno posto la prima pietra per il moderno settore dei trasporti.
Negli ultimi decenni, le divisioni Truck&Bus di Daimler hanno costantemente stabilito nuovi standard di riferimento per l’intero settore dei trasporti in termini di sicurezza, efficienza dei consumi e comfort per conducenti e passeggeri.
Ora è il momento di passare ad un ulteriore stadio evolutivo: una guida a zero emissioni, automatizzata e collegata in rete.
Daimler Trucks & Buses sta lavorando per portare queste importanti tecnologie nella produzione in serie, coinvolgendo pertanto marchi, divisioni e regioni. L’azienda intende così compiere un grande passo avanti verso la sua visione del trasporto a zero emissioni di CO2 e della guida senza incidenti, contribuendo alla sostenibilità nel trasporto globale di merci e passeggeri.
Nel 2019 sono stati consegnati nel complesso circa mezzo milione di veicoli pesanti ed autobus.
Nel 2019 il fatturato per i singoli settori strategici è stato pari a 40,2 miliardi di euro per Daimler Trucks, mentre quello di Daimler Buses si è attestato sui 4,7 miliardi di euro, con un EBIT rispettivamente di 2,5 miliardi di euro per Daimler Trucks e di 283 milioni di euro per Daimler Buses.

 

Photogallery

Tags: daimler trucks guida automatizzata guida autonoma waymo

Leggi anche