News | 02 Settembre 2020 | Autore: Redazione

Nuova generazione del Volvo FH con I-Save: maggiore efficienza nei consumi di carburante

Il Volvo FH con I-Save viene ora lanciato in una versione ancora più efficiente in termini di consumo di carburante (con risparmi fino al 10%) consentendo un significativo miglioramento di tre punti percentuali rispetto alla generazione precedente.

 

A distanza di poco più di un anno dal lancio del Volvo FH di prima generazione con I-Save, che consente una riduzione del costo del carburante, diesel e AdBlue fino al 7% rispetto a un veicolo dotato del tradizionale motore Volvo da 13 litri senza I-Save, Volvo Trucks lancia la nuova versione ancora più efficiente in termini di consumo di carburante.
Ordinabile nei mercati europei già a partire da settembre 2020, il nuovo Volvo FH con I-Save include molte soluzioni per il risparmio di carburante e la più importante è il motore Volvo D13TC.
A tutti gli effetti, il motore Volvo da 13 litri con tecnologia Turbo Compound, lanciato all'inizio del 2019, è, ad oggi, il motore più efficiente dell'azienda.

"La riduzione del consumo di carburante e, di conseguenza, la riduzione delle emissioni di CO2 sono cruciali per tutte le aziende di trasporti, in particolare per quelle con attività a lungo raggio. Grazie al nuovo Volvo FH con I-Save offriamo ai trasportatori ancora maggiori opportunità di ridurre i costi operativi e l'impatto ambientale", ha affermato Jessica Sandström, Senior Vice President Product Management presso Volvo Trucks.

"La combinazione di basso consumo di carburante, bassi livelli di rumorosità e buona guidabilità ha ottenuto una risposta molto positiva. Molti trasportatori vedono il Volvo FH con I-Save come uno strumento per ridurre il proprio impatto ambientale", ha sottolineato ancora Jessica Sandström.


Con la nuova generazione del Volvo FH con I-Save, gli sviluppatori di prodotti Volvo Trucks hanno ridotto ulteriormente il consumo di carburante. Attraverso aggiornamenti software basati sull'analisi dei dati dell'utente, l'equilibrio tra consumo di carburante e guidabilità è stato perfezionato e ottimizzato, consentendo un'ulteriore riduzione del consumo di carburante fino a due punti percentuali durante la guida in modalità Eco.

"Questo risultato fa sì che scegliendo il nuovo Volvo FH con I-Save, i trasportatori possano ridurre il consumo di carburante fino al 9% rispetto a un normale Volvo FH equipaggiato con il nostro motore da 13 litri Euro 6 conforme alla normativa Step D. Nella pratica è possibile ottenere risparmi ancora maggiori, dal momento che la maggior parte dei clienti che acquista il nuovo Volvo FH con I-Save, in precedenza utilizzava veicoli maggiormente datati con un consumo di carburante più elevato", ha spiegato Jessica Sandström.

Oltre al sistema ottimizzato I-Save, il nuovo Volvo FH si caratterizza per un design più aerodinamico. Per risparmiare ancora più carburante, I-See dispone ora di una nuova funzione che consente al veicolo di rilevare quando il motore può aumentare leggermente il regime in modo efficiente per poi utilizzare il funzionamento in folle, anche su strade che sembrano piane all'occhio umano.
 

Il nuovo Volvo FH con I-Save in pillole

  •    Il nuovo Volvo FH con I-Save potrà essere ordinato nei mercati europei da settembre 2020
  •    Motore Volvo da 13 litri con tecnologia Turbo Compound (Volvo D13TC) con 460 CV (2.600 Nm) o 500 CV (2.800 Nm)
  •    Sistema I-See basato su mappa: utilizza le informazioni sul percorso pianificato per utilizzare l'energia cinetica del veicolo
  •    Sistema di cambio I-Shift con software ottimizzato per operazioni a lungo raggio (modalità Eco)
  •    I-Cruise con I-Roll, che regola la velocità per limitare il consumo di carburante
  •    Differenziale efficiente nei consumi
  •    Arresto al minimo
  •    Pompa del servosterzo a portata variabile
  •    Pacchetto deflettore aria completo

 

Photogallery

Tags: consumi volvo trucks carburante

Leggi anche