News | 11 Maggio 2020 | Autore: Redazione

Il Gruppo Ara si rafforza nel post-vendita e annuncia l’accordo con Me.c.a.r.
Dopo la ristrutturazione di Commercial Diesel e il suo consolidamento sul mercato come solida realtà distributiva di ricambi per autocarro, il gruppo Ara prosegue il suo percorso di crescita e rafforzamento nel post-vendita dei veicoli industriali con la firma di un altro importante accordo.

Il gruppo guidato da Matteo Ferrari è infatti entrato con una quota importante nel capitale sociale dell’officina Me.c.a.r. di Parma, attraverso il conferimento del ramo d'azienda dell'officina CS Trucks.
L'accordo è stato raggiunto con grande soddisfazione da entrambe le parti, con la consapevolezza che insieme si affronteranno le sfide future ancora più forti e determinati.

Abbiamo lavorato senza sosta anche in questo periodo di pandemia per farci trovare ancora più forte e più organizzati alla ripartenza, dove saremo di sicuro protagonisti” ha affermato Matteo Ferrari, presidente di ARA Group.

Storica officina indipendente della provincia di Parma, con le sue due sedi (una nell’interporto e l’altra a Medesano, a pochi chilometri da CS Trucks) Me.c.a.r. offre un valido servizio di manutenzione e riparazione di camion e rimorchi di tutte le marche.
Come ci ha raccontato Matteo Ferrari di Ara – raggiunto telefonicamente dalla redazione di Notiziario Veicoli Industriali – tra le due aziende c’è sempre stato un rapporto professionale, ma anche di amicizia e rispetto. “Me.c.a.r. è sempre stato tra i miei migliori clienti in termini di assorbimento ricambi e tra noi c’è grande collaborazione. Da questo spirito è nato un nuovo progetto, che porterà sicuramente vantaggi e benefici da entrambe le parti. L’accordo prevede la chiusura della sede Me.c.a.r. a noi limitrofa, con il trasferimento di tutte le attività all’interno di CS Trucks e il conferimento di quest’ultima dentro a Me.c.a.r.”.

Con questa operazione Ara diventa socio al 40% di Me.c.a.r, mentre il resto del capitale è ripartito tra gli altri due soci, rispettivamente al 30%. Ara quindi assume il controllo dal punto di vista operativo, con la quota di maggioranza.
“Siamo consapevoli che questo accordo ci darà la forza per affrontare e vincere le sfide future. I miei soci sono giovani motivati, professionisti con tanta voglia di lavorare, che hanno trovato in noi un partner per crescere e riuscire a mettere a reddito e a valore la propria azienda. L’obiettivo è arrivare a un fatturato di 5 - 6 milioni di euro, che per una officina è un traguardo importante”.

CS Trucks di nome, centro servizi trucks & trailer di fatto

Azienda nuova e dinamica, C.S. Trucks è attiva nel settore della commercializzazione e riparazione di veicoli commerciali e industriali, nuovi e usati.
Il Centro Servizi C.S. Trucks offre soluzioni concrete e al passo con i tempi, conciliando qualità, sicurezza e risparmio. Con un’ampia area espositiva, offre una vasta gamma di veicoli commerciali e industriali e un parco usato con occasioni per ogni esigenza.
Accanto a personale altamente specializzato che garantisce al cliente assistenza a 360°, CS Trucks dispone di strumenti di diagnosi e riparazione all’avanguardia per garantire soluzioni personalizzate e prestazioni sempre eccellenti.
Ricordiamo, infine, che C.S. Trucks Centro Servizi, oltre ad essere officina autorizzata Iveco, fa parte della rete di officine multimarca Alltrucks ed è Service Point e distributore ricambi di due marchi come BPW e SAF Holland.

 

Photogallery

Tags: officine vi Alltrucks commercial diesel cs trucks gruppo ara

Leggi anche