News | 04 Febbraio 2020 | Autore: Redazione

Brecav punta al truck con un nuovo catalogo Heavy Duty
Da sempre attenta a intercettare i bisogni del mercato, dal 2019 Brecav ha colto una nuova sfida: quella dell’heavy duty, con l’ingresso delle motorizzazioni a metano e gas liquido.
Creando una divisione interna all’azienda, con Raffaele Braia responsabile, ha iniziato a progettare, sviluppare e produrre una serie di cavi candela e bobine dedicati al mondo delle motorizzazioni truck e bus.

Investimenti che oggi si concretizzano con la presentazione del nuovo catalogo Heavy Duty 2020: una nuova linea di produzione per motorizzazioni MAN, Scania, Mercedes, Iveco, General Motors, Caterpillar.

Forte dell’esperienza maturata nel segmento auto, Brecav si è affacciata al veicolo industriale sviluppando inizialmente un prodotto specifico per le esigenze dei motori bus, che raggiungono temperature diverse e che hanno alloggiamenti dei cablaggi differenti rispetto al segmento auto.

Per i veicoli industriali, ha dichiarato Antonio Braia, amministratore delegato dell’azienda materana, le dimensioni aumentano ulteriormente e la differenza è sia per quanto riguarda gli isolanti, ma soprattutto per quanto riguarda la parte dei materiali utilizzati per il cablaggio.
In questo, ovviamente, Brecav è aiutata da tutta l’esperienza maturata in 35 anni di specializzazione, dove forte è sempre stata l’attenzione a innovare sia i processi sia la qualità delle materie prime.


Con la professionalità e l’entusiasmo che la contraddistingue, Brecav ha accettato anche questa sfida: a breve, infatti, verrà presentato il network Italia ed estero, che valorizzerà la nuova linea su tutta la filiera.

 

Photogallery

Tags: bobine brecav ricambi vi cavi candela ricambi autobus

Leggi anche