News | 10 Settembre 2019 | Autore: Redazione

CNH-Iveco investe con Nikola per lo sviluppo di camion elettrici a idrogeno

Nel lungo termine, una joint-venture europea si occuperà sia di veicoli a batteria elettrica (BEV, battery electric vehicles) sia di veicoli elettrici alimentati a fuel cell (FCEV, fuel-cell electric vehicles), da lanciare nell’ultimo trimestre del 2022. Lecito chiedersi se il modello Iveco S-Way elettrico si chiamerà Nikola TRE…

 

Quasi contemporaneamente all’ufficialità del nuovo piano industriale e dello spin-off di Iveco, con la separazione delle attività “On-Highway” (veicoli stradali e motori), “Off-Highway” (agricoltura, costruzioni e veicoli speciali) e la conseguente creazione di due gruppi indipendenti, CNH Industrial ha annunciato un investimento importante del valore di 250 milioni di dollari per la produzione di camion a idrogeno ed elettrici.

L’accordo, stipulato con Nikola Corporation, prevede l’acquisto di una partecipazione strategica nel capitale della società americana, con l’obiettivo di accelerare il passaggio a veicoli a zero emissioni in Europa e Nord America.

In base all’accordo, Iveco e FPT Industrial forniranno supporto con la propria esperienza negli ambiti dell’ingegneria e della produzione per industrializzare i veicoli a fuel cell e batterie elettriche di Nikola. I veicoli che beneficeranno di questa alleanza sono: il Nikola ONE, un mezzo pesante di tipologia “sleeper” (con compartimento notte in cabina) conforme allo standard Class 8 per i mercati NAFTA; il Nikola TWO, un mezzo pesante di tipologia “day-cab” (cabina diurna) conforme allo standard Class 8 per i mercati NAFTA; e il Nikola TRE, un veicolo commerciale pesante a cabina avanzata conforme agli standard europei.

Dal canto suo, Nikola contribuirà fornendo tecnologie per la joint-venture europea con CNH Industrial che includeranno soluzioni innovative di assoluta eccellenza in fuel cell, assali elettrici, invertitori, sospensioni indipendenti, serbatoi per l’idrogeno, funzionalità di aggiornamento remoto del software, infotainment, controlli veicolari, protocolli di comunicazione tra veicolo e stazioni di rifornimento, elettronica per il controllo dei flussi di potenza e accesso a una rete di rifornimento di idrogeno.

Come rende noto CNH, la tecnologia fuel cell (a celle di combustibile) è il successivo logico passo in avanti rispetto ai motori alimentati a gas naturale liquefatto (GNL), dal momento che si sviluppa a partire dalla rete di rifornimento esistente, consentendo la produzione in loco di idrogeno nelle stazioni stesse.

FPT Industrial e Iveco sono stati fondamentali nello sviluppare ed espandere la rete di rifornimento europea del gas naturale, oltre ad aver introdotto con successo questa nuova tecnologia di propulsione. Seguendo un’analoga traiettoria, Nikola sta lavorando attivamente con i partner per sviluppare l’infrastruttura di rifornimento dell’idrogeno che sarà necessaria in Nord America e in Europa.

Come si legge ancora nel comunicato, Nikola ha intenzione di utilizzare la rete di vendita europea di Iveco, così come i servizi di assistenza e i canali di garanzia, per accelerare il proprio ingresso nel mercato europeo.

È finalmente giunto il momento di fornire una soluzione a zero emissioni per il mercato dei veicoli commerciali pesanti. Benché altri OEM credano che una soluzione a zero emissioni non possa realizzarsi nelle tempistiche indicate dagli organismi regolatori, Nikola, FPT Industrial e Iveco stanno dimostrando che questo orizzonte temporale non è irragionevole - ha dichiarato Trevor Milton, CEO di Nikola Corporation. “Nikola – continua il CEO – possiede la tecnologia ma ha bisogno di un partner con una rete europea per implementarla in tempi brevi. Con l’investimento e la partnership di CNH Industrial possiamo ora portare in Europa i veicoli commerciali a zero emissioni. Con il coinvolgimento di CNH Industrial abbiamo ora accesso a know-how industriale, capacità di acquisto, componenti veicolari omologate, ingegneria di produzione e a tanto altro. Pochi adesso dubiteranno della nostra capacità di portare sul mercato un veicolo commerciale”.

 

Photogallery

Tags: iveco truck elettrici chn industrial nikola camion a idrogeno

Leggi anche