News | 08 Luglio 2019 | Autore: Redazione

Addio Stralis. S-Way è il nuovo pesante di Iveco
Si chiama S-Way ed è il primo veicolo della nuova gamma Way di Iveco, uno stradale (la S significa proprio questo) presentato dal costruttore italiano come la nuova ammiraglia destinata a prendere il posto dello Stralis.
Nei prossimi mesi, all’S-Way si affiancheranno l’X-Way (cantieristica) e il T-Way (off-road).

La nuova cabina, l’ottimizzata efficienza dei consumi, le tecnologie all'avanguardia e i sistemi avanzati per la connettività, rendono il nuovo Iveco S-Way una soluzione di trasporto completa, ideata per garantire agli autisti elevate condizioni di vivibilità e offrire allo stesso tempo una soluzione vincente ai proprietari di flotte, grazie alla sua competitività e al Costo Totale di Esercizio ridotto.

S-Way: un "concentrato" di tecnologie

Diverse le novità, a partire appunto dalla nuova cabina, ridisegnata interamente attorno alle esigenze dei conducenti, le cui prestazioni aerodinamiche - ulteriormente migliorate – assicurano un’efficienza dei consumi fino al 4%.

Ciascun dettaglio degli esterni è stato studiato con grande attenzione, al fine di minimizzare la resistenza all'aria. Parliamo di:
- un nuovo tetto, integrato nella parte anteriore del veicolo;
- griglia frontale con angoli arrotondati ottimizzati e alette laterali;
- nuovo paraurti diviso in più parti con deflettori integrati;
- kit aerodinamico ottimizzato e minigonne laterali con estensioni in gomma;
- fanali anteriori Full LED;
- condizionatore da stazionamento integrato.

Trattandosi di una nuova generazione di veicolo, la strategia sui combustibili è stata rivista: ecco allora che a fianco del gasolio e del gas naturale liquefatto è prevista anche la trazione elettrica alimentata con idrogeno, i cui primi test dovrebbero iniziare nel 2021.

Insieme al design della cabina, molto è stato fatto in ambito motoristico per migliorare l’efficienza aerodinamica. Alla riduzione del consumo di carburante, quindi, è stato associata anche la riduzione delle emissioni di PM, NOx e CO2. Questo è stato reso possibile grazie all’installazione dell’esclusivo sistema di post-trattamento HI-SCR, della trasmissione Hi-Tronix e ad altre soluzioni per ridurre il consumo di carburante, come il sistema Smart EGR.

Inoltre, la versione S-Way NP massimizza ulteriormente i vantaggi dei carburanti più ecosostenibili. Ideale anche per le consegne notturne, è il primo camion a gas sul mercato progettato appositamente per il trasporto internazionale a lungo raggio, con un'autonomia eccezionale fino a 1.600 km.

Altra particolarità è la totale connessione del camion, destinato – secondo Iveco – a rivoluzionare la gestione delle flotte e la vivibilità a bordo. Ad esempio, la nuova app Iveco Easy permette ai driver di controllare tutte le funzionalità della cabina e del veicolo dal proprio dispositivo mobile.
Inoltre, è possibile usare la app per attivare il servizio Assistance Non-Stop, accedere ai dati della diagnostica a distanza e visualizzare lo strumento Driving Style Evaluation.

 

Photogallery

Tags: iveco

Leggi anche