News | 10 Dicembre 2018 | Autore: Redazione

SABO 45 Black Label: un tour per conoscerlo meglio
Dopo il lancio ufficiale del SABO 45 Black Label ad Automechanika Francoforte, il Gruppo Roberto Nuti ha organizzato un tour per far conoscere e apprezzare le innovazioni tecnologiche introdotte nel nuovo ammortizzatore.
Come dice il nome, le innovazione tecnologiche vengono adottate da tutti gli ammortizzatori con diametro di 45 mm presenti nella gamma SABO, applicabili sulla maggior parte dei rimorchi e delle motrici presenti sul mercato.

Un primo tour è stato organizzato nello stabilimento di produzione di Vicchio del Mugello (FI) ed era dedicato agli agenti italiani del Gruppo, che sono stati invitati a conoscere meglio le caratteristiche, le novità e i punti di forza del nuovo prodotto.
Una volta formata la rete commerciale, è partito il vero e proprio tour conoscitivo: una serie di incontri presso i più importanti clienti, che proseguiranno anche nei prossimi mesi, duranti i quali Leonardo Borghi, direttore commerciale Italia, e Federico Bolognini, R&D manager, hanno modo di mostrare le caratteristiche e i punti di forza del nuovo SABO 45 Black Label.

L’ultimo, in ordine temporale, è l’evento di presentazione che si è svolto lo scorso 22 novembre in collaborazione con l’azienda Ricambi Ughetti di Sassuolo (MO). In tale occasione, Leonardo Borghi ha sottolineato l’importanza di questi momenti, “durante i quali possiamo concretamente far tastare con mano le innovazioni presenti in questo nuovo ammortizzatore. Inoltre, grazie alla presenza di Federico Bolognini, possiamo entrare a parlare delle specifiche tecniche e ingegneristiche del prodotto.

Innovazioni che partono dal nuovo paraolio con doppio labbro, costruito con una mescola di nuova concezione che garantisce una sigillatura perfetta e maggiore resistenza termica. È stato inoltre migliorato il design della guida stelo, mentre lo stesso stelo, del diametro di 20mm, garantisce maggiore resistenza, stabilità e durata.
Innovativo anche il sistema pensato per il tamponamento in estensione, che offre migliore resistenza alla trazione e tolleranze estremamente precise. Si è proceduto a migliorare anche il sistema di chiusura, che ora è più rigido e non deformabile. Il nuovo 45 è stato sottoposto a rigorosi test di conformità prima della messa in commercio: 25 test a fatica, test di resistenza a trazione statica in estensione e 10 freezer test, tutti superati con esito positivo.


>> Per ulteriori dettagli sulle innovazioni tecnologiche introdotte con il nuovo ammortizzatore

 

Photogallery

Tags: roberto nuti ammortizzatori vi sabo

Leggi anche