Articoli | 14 Novembre 2016 | Autore: Davide Marconi

Da Weiss, la qualità OE degli ammortizzatori AL-KO

Montati sulla metà degli assali prodotti in Europa, gli ammortizzatori per rimorchio AL-KO proposti in aftermarket e distribuiti da Weiss hanno la stessa qualità del primo impianto.


 

È una partnership ormai consolidata quella tra il distributore milanese Weiss e AL-KO, un sodalizio nato con l’obiettivo di sviluppare la presenza del brand spagnolo nel nostro mercato.
Apprezzati in tutto Europa, gli ammortizzatori per rimorchio a marchio AL-KO sono prodotti di qualità certificata e approvata dai più esigenti fabbricanti mondiali di assali. Basti pensare che la metà degli assali prodotti oggi nel vecchio continente monta ammortizzatori AL-KO in primo equipaggiamento.
Gli stessi standard di qualità e fabbricazione sono utilizzati per la produzione in aftermarket. Il prodotto che ne deriva è dunque di qualità originale ed è proposto da Weiss a prezzi competitivi, in un packaging top di gamma di alta immagine.
Oltre a un catalogo cartaceo dedicato, che può essere richiesto direttamente al distributore, Weiss ha offerto la massima facilità di ricerca degli ammortizzatori per rimorchi AL-KO, che sono disponibili su TecDoc e Inforicambi con ricerca per codici, correlazioni e applicazioni.

Qualità costruttive

Le caratteristiche tecniche degli ammortizzatori per rimorchio AL-KO sono il frutto di una eccellente qualità costruttiva. L’unità produttiva è in Spagna, ad Abadiano nei Paesi Baschi, dove si concentra la migliore espressione della componentistica spagnola. Robotica e automatizzazione dei processi fanno parte del ciclo produttivo di questo impianto altamente tecnologico. In particolare, gli ammortizzatori per rimorchi vengono prodotti su una linea robotizzata che garantisce una produzione uniforme e completamente tracciata fino al livello dei singoli componenti.

Qualità tecniche

L’ammortizzatore AL-KO si presenta robusto e solido, caratterizzato dal noto cappuccio di protezione in plastica, che ne riduce sensibilmente il peso e isola il più possibile dalla polvere. Speciali guarnizioni riducono al minimo il problema delle perdite d’olio, garantendo al componente durata ed efficienza superiori. Inoltre, una valvola appositamente progettata da AL-KO garantisce bassissima rumorosità dell’olio passante attraverso l’ammortizzatore.
Un anello in PTFE è montato sul pistone, per mantenere nel tempo la taratura e l’efficienza. A ciò si abbina lo speciale olio ad alte prestazioni, sviluppato in laboratorio da AL-KO, che resiste a un’ampia gamma di temperature.
Un vantaggio ulteriore è dato dall’utilizzo di attacchi forgiati, i quali riescono a garantire una maggiore resistenza a stress e fatica, fenomeni che tendono solitamente a far perdere durata al componente.
Tutto ciò fa sì che l’ammortizzatore AL-KO non sia solo una delle scelte favorite dai costruttori OE, ma anche un ricambio di qualità.

 

Photogallery

Tags: weiss ammortizzatori vi al-ko

Leggi anche