News | 22 Ottobre 2020 | Autore: Manuela Lai

Skuba in Italia: dopo Eboli, nuova apetura a Piacenza

Dopo Eboli, ora è la volta di Piacenza, e in programma c’è già un’altra apertura: la crescita di Skuba in Italia passa attraverso nuove filiali.

 

“Non c'è due senza tre (… e il 4 vien da sé)”: È così che Francesco D’Alessandro, CEO di Skuba Italia, annuncia al mercato, tramite un noto social network, la nuova apertura di Piacenza. Un proverbio popolare che calza perfettamente con l’attuale situazione del distributore, operativamente presente in Italia dal 2018 attraverso la sede di Verona.

È a partire da quell’anno, infatti, che Francesco D’Alessandro prende le redini dell’azienda, lavorando inizialmente sulle strategie commerciali per poi passare, l’anno seguente, alla fase due: la crescita sul territorio.
E così, dopo l’apertura lo scorso febbraio della filiale di Eboli (Salerno), apre ora la terza filiale, a Piacenza. Situata in via Bartolomeo Riva 14, ha una superficie di 750 mq ed è già operativa per servire officine, ricambisti e flotte con officine interne.

Non c’è Skuba senza filiali: obiettivi di crescita in Italia

Se la pandemia ha influito sulla tempistica, provocando qualche mese di ritardo sulla tabella di marcia, non ha minimamente intaccato le strategie di crescita del distributore, che sono ambiziose e che prevedono entro l’anno l’apertura di una quarta filiale, a Prato.

Ma non è tutto, perché forte delle competenze maturate sul territorio italiano e dell’esperienza del gruppo con sede a Vilnius (Lituania), Francesco D’Alessandro ha posto molto in alto l’asticella dei suoi obiettivi, dichiarando in una precedente intervista: “L’obiettivo è di aprire una decina di filiali nei prossimi cinque anni. Servizio, disponibilità di materiali e velocità nelle consegne sono i nostri punti di forza. Ma non sono i soli - aggiunge D’Alessandro - Rispetto ad altri competitor, ci distingue il fatto che Skuba tratta tutti i ricambi e componenti che ruotano attorno al veicolo, pneumatici compresi. La nostra gamma, quindi, è completa e soddisfa le richieste del cliente con materiale di primo impianto e aftermarket”.


>>> Per leggere l'intervista a Francesco D'Alessandro, CEO Skuba Italia, clicca qui

 

Photogallery

Tags: distribuzione ricambi vi skuba

Leggi anche