News | 12 Settembre 2017 | Autore: Redazione

Wabco e Daimler Trucks: si estende l’accordo di fornitura per i sistemi di trasmissione manuale automatizzata
Squadra che vince non si cambia. Un vecchio detto che vale sicuramente per Wabco, fornitore mondiale di tecnologie e servizi che puntano a migliorare la sicurezza, l'efficienza e la connettività dei mezzi pesanti.
La già avviata collaborazione con Daimler Trucks, infatti, prosegue e si intensifica, con l’estensione dell’accordo di fornitura a lungo termine riguardante la nuova tecnologia di controllo dei sistemi di trasmissione manuale automatizzata (AMT) per veicoli pesanti. In questo modo, il più grande produttore mondiale di autocarri oltre le sei tonnellate punta a sostenere la produzione di serie in Europa, Nord e Sud America e Giappone, che sarà equipaggiata con l’ultima generazione di soluzioni AMT dello specialista Wabco.

Già dal 1986, tra i primi sul mercato dei veicoli industriali, Wabco ha lanciato il suo sistema di trasmissione manuale automatizzata e da allora ha venduto oltre 3,5 milioni di unità. Sistemi che si distinguono per il peso dei componenti, il design compatto e i processi di assemblaggio semplificati, con conseguenti minori costi di produzione e installazione.

L'innovativo dispositivo AMT sviluppato dall’azienda con sede a Bruxelles trasforma una trasmissione manuale in una soluzione efficiente ed economica che gestisce automaticamente il cambio delle marce e controlla l'azionamento della frizione. Il dispositivo permette così al driver di concentrarsi sulle condizioni stradali e di traffico, con un conseguente vantaggio in termini di maggiore comfort e sicurezza. Grazie al cambio di marcia ottimizzato, che contribuisce a migliorare i consumi di carburante, il sistema aiuta a ridurre al minimo ogni divario di prestazione tra un driver altamente esperto e chi è alle prime esperienze di guida. Ne consegue una riduzione dell’usura meccanica, dei costi di manutenzione e dei tempi di inattività del veicolo.

"La nostra industria continua ad adottare le tecnologie offerte dai sistemi AMT, che presentano un grande potenziale di crescita negli Stati Uniti e in tutti i paesi BRIC - Brasile, Russia, India e Cina – in quanto costruttori e operatori puntano ad aumentare il comfort e la sicurezza del conducente, migliorare l’efficienza del veicolo e ridurre le emissioni - ha dichiarato Jorge Solis, presidente della divisione OEM per i settori Truck, Bus e Car di Wabco, che prosegue sottolineando come - Il nostro nuovo contratto con Daimler Trucks estende l’attuale fornitura di Amt, e nel contempo ne aumenta il volume”.
 

Photogallery

Tags: daimler trucks wabco

Leggi anche