News | 12 Dicembre 2018 | Autore: Redazione

Volvo Trucks: taglio dei consumi di carburante grazie a miglioramenti tecnici sui nuovi motori

Una combinazione di piccoli miglioramenti può consentire notevoli risparmi sui costi, senza compromettere le prestazioni o la produttività del mezzo. Un nuovo software del motore e un rivestimento migliorato nel sistema di post-trattamento dei gas di scarico: così Volvo Trucks ottempera al nuovo regolamento Euro 6 Step D.

 

Disponibili dalla fine di dicembre 2018, i nuovi motori diesel Volvo Trucks D11 e D13 per Volvo FH, FM e FMX contengono una serie di miglioramenti che consentono di ridurre i costi del carburante, soddisfacendo allo stesso tempo i requisiti dettati dal nuovo regolamento Euro 6 Step D.
Come spiega Claes Nilsson, Presidente di Volvo Trucks: “Con il consumo di carburante che pesa per circa un terzo dei costi dei trasportatori, continuiamo ad impegnarci per trovare nuovi modi per ridurne il consumo nei nostri veicoli. Questa volta, una combinazione di piccoli miglioramenti consente notevoli risparmi sui costi dei nostri clienti, tutto ciò senza compromettere le prestazioni o la produttività."

Il nuovo regolamento Euro 6 Step D si concentra sull'assicurare che i veicoli siano conformi agli standard sulle emissioni nelle normali operazioni d'uso. I passi di Volvo Trucks per soddisfare questi più severi standard includono un nuovo software del motore e un rivestimento migliorato nel sistema di post-trattamento dei gas di scarico.

Inoltre, il motore diesel D13 aggiornato utilizza un nuovo tipo di olio a bassa viscosità VDS-5 e nuovi anelli raschiaolio sui pistoni che riducono il consumo di carburante e l'attrito interno. Il motore da 500 CV risparmia ancora più carburante avendo lo stesso rapporto di compressione delle versioni da 460 e 420 CV.

Il software I-See utilizza i dati della mappa per visualizzare in anteprima la topografia del percorso e si occupa della selezione delle marce, dell'accelerazione e del rallentamento del motore. È progettato per utilizzare nel miglior modo possibile l'energia che ha il veicolo in movimento ed è stato migliorato con una serie di aggiornamenti, come una nuova strategia di selezione delle marce e la gestione avanzata dell’inerzia del veicolo che consente un uso più efficiente della funzione I-Roll.
 

Photogallery

Tags: volvo trucks emissioni Euro 6

Leggi anche