News | 28 Settembre 2016 | Autore: Redazione

HELLA presenta la nuova fanaleria Shapeline e il configuratore dedicato

Per la nuova linea Shapeline, HELLA ha sviluppato un configuratore online, che permette ai designers e agli ingegneri di simulare con pochi click l’illuminazione dei loro veicoli in fase di progettazione, scegliendo le luci più appropriate per la parte anteriore, posteriore e laterale.


 

La fiera IAA di Hannover è stata l’occasione giusta per HELLA, specializzata nelle tecnologie di illuminazione e elettronica per veicoli, per presentare la nuova linea modulare Shapeline per veicoli commerciali.
Seguendo il concetto “Think modular”, (“Pensa Modulare”) HELLA propone alcune soluzioni utili al costruttore per combinare sistemi di illuminazione in maniera flessibile per soddisfare tutte le esigenze, anche le più complicate.

La nuova linea Shapeline presenta un design modulare. Luci posteriori, luci stop, indicatori di direzione e luci di posizione, sono disponibili in diverse varianti e forme che possono essere combinate tra di loro. Questo permette ai costruttori e designer di differenziare l’estetica di ogni singolo veicolo, trovando la giusta combinazione tra le diverse forme, garantendo così il design più esclusivo. Un ulteriore vantaggio di queste nuove serie è rappresentato dalla possibilità di funzionare sia su impianti a 12 che 24 Volts.
Shapeline è disponibile in due differenti design: la linea “Tech”, che offre linee intramontabili e classiche, e la linea “Style”, la soluzione che offre innumerevoli possibilità di combinazione e forme. Da qui, il nome “Shapeline”. Per entrambe le varianti, le micro-ottiche presenti sulle lenti interne ed esterne, garantiscono un effetto luminoso omogeneo quando accese ed un effetto brillante quando spente.

HELLA ha sviluppato per la linea Shapeline un configuratore online dedicato, che permette ai designers e agli ingegneri di simulare con pochi click del mouse l’illuminazione dei loro veicoli in fase di progettazione, scegliendo le luci più appropriate per la parte anteriore, posteriore e laterale.
Prima di tutto si sceglie una sagoma di veicolo tra quelle disponibili nel tool, successivamente possono essere posizionati i vari moduli LED sul veicolo per scegliere le posizioni migliori. Inoltre il configuratore contiene la base di installazione delle luci sul veicolo previste dalle normative ECE R48 e American SAE, che stabiliscono con precisione come devono essere installati i dispositivi di illuminazione sui veicoli di tutti i generi. Al termine della configurazione è possibile scaricare i disegni in formato PDF oppure inviare direttamente la richiesta al Servizio Clienti HELLA che provvederà ad evaderla.

 

Photogallery

Tags: fanali illuminazione Hella

Leggi anche