News | 31 Gennaio 2020 | Autore: Redazione

Knorr-Bremse si rafforza nello steering e annuncia l’acquisizione di Sheppard

Attraverso la controllata americana Bendix, Knorr-Bremse firma un accordo con ZF-Wabco per l’acquisizione della società specializzata in sistemi di sterzo Sheppard.

 

La “forzata” cessione di ZF-Wabco del business steering facente capo alla controllata Sheppard non ha trovato impreparato il concorrente diretto Knorr-Bremse, che ha colto al volo questa opportunità per rafforzarsi ulteriormente come produttore globale di sistemi di sterzo per veicoli industriali.
Dopo solo una settimana dall’approvazione dell’antitrus statunitense all’operazione di fusione ZF – Wabco (solo a condizione di cessione del ramo “steering”), Knorr-Bremse ha già firmato un accordo per l’acquisizione della società americana specializzata in sistemi di sterzo, per un prezzo di acquisto di 149,5 milioni di dollari.

Con questa operazione, dunque, Knorr-Bremse consolida ulteriormente il proprio ruolo di fornitore globale di sistemi di sterzo e frenatura integrati, come base per l'assistenza alla guida e per la guida altamente automatizzata. Ricordiamo, infatti, che nella primavera dello scorso anno il player tedesco aveva rilevato la divisione di sterzo per veicoli industriali di Hitachi Automotive Systems in Giappone, rafforzando così il proprio business in Asia.

L’operazione è soggetta alle condizioni di chiusura e alle approvazioni normative ed è subordinata alla chiusura dell'acquisizione ZF di WABCO. La chiusura è prevista per la prima metà del 2020.

Knorr-Bremse, infatti, acquisirà Sheppard da WABCO, che deve cedere le attività della società specializzata in sistemi di sterzo per completare l’operazione di fusione con ZF.
Nel 2018, Sheppard ha generato un fatturato di circa 146 milioni, dando lavoro a circa 800 persone.
L'acquisizione sarà effettuata da Bendix Commercial Vehicle Systems, società affiliata nordamericana di Knorr-Bremse con sede a Elyria, Ohio.

Per Knorr-Bremse l’acquisizione di Sheppard è un altro passo importante nella nostra strategia per diventare un produttore globale di sistemi di sterzo per veicoli industriali. Con i sistemi di sterzo e frenatura integrati per mezzi pesanti, possiamo realizzare funzioni ampliate a livello globale nell'assistenza alla guida e nella guida automatizzata e sfruttare il potenziale di costo attraverso l'integrazione del sistema", ha dichiarato Peter Laier, membro del consiglio direttivo di Knorr-Bremse e responsabile della divisione veicoli industriali.

 

Photogallery

Tags: acquisizioni zf Knorr-Bremse wabco sterzo vi RH Sheppard bendix

Leggi anche