News | 14 Febbraio 2018 | Autore: Redazione

Nuovi progetti per ricambisti e officine al centro del Meeting BRT di Rhiag Group
Lo scorso 22 e 23 gennaio Rhiag Group ha voluto incontrare i migliori clienti ricambisti specializzati nella vendita di ricambi per veicoli industriali, organizzando nella città di Torino il Meeting BRT, una due-giorni scandita da riunioni e momenti di convivialità per confrontarsi e condividere progetti e idee.
L’evento, che prende il nome dall’acronimo di Bertolotti Rhiag Truck, è stata l’occasione per illustrare ai clienti truck la strategia 2018 di Rhiag Group e per presentare il nuovo Progetto BRT.

Come esposto dal direttore vendite Salvatore Miligi e dal direttore marketing Paolo Appendino, anche quest’anno il gruppo punterà sul completamento dell’offerta esistente (come avvenuto nel 2017 con l’introduzione degli impianti pneumatici Knorr-Bremse) e sull’ampliamento delle gamme prodotto in ottica multibranding.
Grande attenzione, poi, è stata posta sul “Progetto BRT” fondato su due assi strategici: l’integrazione logistica e informatica tra Rhiag e il ricambista e i servizi al ricambista e all’officina.

Tra i capisaldi del Progetto BRT, infatti, c’è il VMI, Vendor Managed Inventory, una tecnica innovativa già utilizzata da tempo dall’azienda milanese per i clienti automotive, che consente di efficientare il magazzino del ricambista, ottimizzando gli stock e riducendo i rischi di errore e l’obsolescenza.
I servizi al ricambista comprendono percorsi di formazione e consulenza manageriale, programmi di smaltimento degli obsoleti, nonché attività di sell-out personalizzate sulle officine che aderiscono al network di riparazione per mezzi pesanti Optima Truck Service. A queste ultime è dedicata la Carta Servizi Officina OTS, strumento creato per avere tutto il supporto necessario (software, banche dati, formazione, immagine, assistenza tecnica) allo svolgimento ottimale del lavoro quotidiano.

La due giorni torinese non è stata però solo lavoro: gli oltre 40 ospiti hanno avuto l’opportunità di visitare il suggestivo Museo del Cinema all’interno della Mole Antonelliana e di trascorrere una piacevole serata insieme, assaggiando i migliori piatti tipici piemontesi in uno storico ristorante nel centro di Torino.

Il commento del direttore vendite Salvatore Miligi

Il mercato dei mezzi pesanti per Rhiag Group è sempre più strategico. Continueremo a fare investimenti importanti sia in termini di sviluppo gamma prodotto sia in termini di progettualità – ha dichiarato Salvatore Miligi, direttore vendite Rhiag Group Italia. - Dopo anni di contrazione di questo settore, assistiamo a una ripresa e a nuovi player che si affacciano sul mercato e spostano la competizione a livello sempre più globale. Avere alle spalle un gruppo come LKQ ci garantisce una visione chiara e il supporto adeguato per affrontare le sfide future”.

 

Photogallery

Tags: Rhiag bertolotti

Leggi anche