News | 28 Luglio 2017 | Autore: Redazione

L’European Truck Festival 2017 strizza l’occhio ai carburanti alternativi
In programma a metà settembre all’Autoparco Brescia Est, la quarta edizione dell’European Truck Festival tenta di rispondere all’annosa domanda: quale sarà il carburante del futuro? Due giorni di raduno e di festa, quindi, ma anche di convegni, tavole rotonde e workshop, per fare il punto della situazione sull’uso dei carburanti alternativi.

L’occasione per parlare di queste tematiche ambientali è data dalla contemporanea inaugurazione nel weekend del 16 e 17 settembre nell’Autoparco di Brescia, di un impianto di distribuzione di GNL, da parte di Axègaz. Società francese di fornitura di gas naturale liquefatto, Axègaz diventa così partner dell’European Truck Festival e ne definisce, almeno in parte, gli interessi e le attività. Il focus di quest’anno, infatti, sarà la salvaguardia ambientale e, in particolare, l’uso dei carburanti alternativi, quali, per esempio, il metano liquido. Tematiche molto sentite che sapranno richiamare grandi “players” del trasporto ecocompatibile (costruttori, aziende di trasporto “virtuose”, operatori logistici internazionali, opinion leaders) e creerà momenti di confronto e riflessione.

L’edizione numero quattro dell’evento, che punta a diventare il più grande raduno di camion d’Europa, continua a registrare importanti consensi. Visto l’elevato numero di iscrizioni raccolte, gli organizzatori prevedono di superare l’auspicato tetto dei 200 camion. Inoltre tre grandi aziende hanno confermato la loro presenza: oltre ad Alcoa Wheels, partner storico dell’evento, anche DAF e MAN saranno presenti, attraverso i rispettivi concessionari di zona.
“Ripetere il successo clamoroso degli anni passati – afferma Ventura Rino Acito, anima e promoter dell’evento - non sarà affatto semplice. Quest’anno, grazie anche alla collaborazione di alcuni partner come, per esempio, Axègaz, abbiamo puntato su una maggiore offerta convegnistica, focalizzandoci decisamente sui vari aspetti dei temi ambientali. Sono sicuro che sia una scelta vincente.”



 

Photogallery

Tags: eventi truck european truck festival

Leggi anche