News | 01 Aprile 2019 | Autore: Redazione

Camion a guida autonoma: Daimler Trucks pronta all’acquisizione di Torc Robotics

In base all’accordo, gli sviluppatori di Torc Robotics, pioniera nello sviluppo di software e sensori per veicoli a guida autonoma, collaboreranno a stretto contatto con il team di Daimler Trucks.

 

A inizio anno, durante il CES di Las Vegas, Daimler Trucks aveva annunciato un investimento di 500 milioni di euro per spingere sulla guida altamente automatizzata (leggi la notizia).
Un impegno che comincia a prendere forma con l’accordo per l'acquisizione delle quote di maggioranza della società americana Torc Robotics, una specialista dei software per mezzi pesanti driveless.
L’operazione, che al momento è al vaglio delle autorità antitrust americane, permetterà alle due aziende di collaborare per lo sviluppo di autocarri altamente automatizzati (livello 4), grazie alla creazione un team di esperti innovatori. Daimler Trucks e Torc Robotics, infatti, si completano a vicenda in termini di risorse e competenze.

Stiamo creando la combinazione ideale tra l'esperienza di Torc nello sviluppo di un software agile e la nostra esperienza nella fornitura di hardware per un camion che sia affidabile e sicuro", ha dichiarato Martin Daum, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG e responsabile della divisione Trucks and Buses.

La strategia alla base di questo accordo è stata resa nota a fine marzo, quanto i rispettivi CEO si sono incontrati presso la sede di Torc Robotics, a Blacksburg (Virginia).
In quell’occasione, Roger Nielsen, CEO di Daimler Trucks North America (DTNA, che comprende il marchio Freightliner) ha sottolineato che: "Torc non è una start-up, ma una delle aziende più esperte al mondo nell'automazione dei veicoli. Offre tecnologie avanzate, pronte all'uso su strada frutto di anni di esperienza nei veicoli pesanti. Il sistema Torc di livello 4 ha dimostrato di funzionare bene sia per la guida in città sia in autostrada in caso di pioggia, neve, nebbia e sole".

Con la crescente domanda di trasporto su strada, non ultimo quella derivante dall’e-commerce, esiste una forte richiesta commerciale per autocarri a guida autonoma nel mercato statunitense e credo che il percorso più veloce per la commercializzazione di questo tipo di veicolo sia in collaborazione con Daimler Trucks, leader del mercato – ha dichiarato Michael Fleming, CEO di Torc Robotics.Questa mossa è in linea con la nostra missione di salvare vite umane e rappresenta un’altra importante pietra miliare per la nostra società”.


In foto: Michael Fleming, CEO di Torc Robotics, insieme a Roger Nielsen, CEO di Daimler Trucks North America, nella sede di Torc Robotics, in Virginia.

Una collaborazione che punta all’automotizzazione

Come parte degli accordi, il team di Torc Robotics lavorerà a stretto contatto con gli sviluppatori di Daimler Trucks, in particolare con il team di ricerca e sviluppo di Daimler Trucks North America a Portland, Oregon. 
Torc continuerà a sviluppare il suo software di guida autonoma Asimov ed effettuerà le prove presso il suo stabilimento di Blacksburg (Virginia).
Allo stesso tempo, DTNA si concentrerà sull'ulteriore evoluzione della tecnologia di guida automatizzata e dell'integrazione dei veicoli per autocarri pesanti presso il suo centro di ricerca e sviluppo di camion automatizzati a Portland. Il team di DTNA sta lavorando su un telaio per camion perfettamente adatto alla guida automatizzata, in particolare sulla ridondanza dei sistemi necessari a garantire il massimo livello di affidabilità e sicurezza.

Secondo l'accordo, Torc rimarrà un'entità separata mantenendo il proprio nome, così come il team, i clienti esistenti e le strutture a Blacksburg. La partnership con Daimler Trucks consentirà a Torc di espandere significativamente i propri collaboratori, impegnarsi nel mercato degli autotrasporti e servire la crescente clientela in altri mercati.

 

Photogallery

Tags: acquisizioni daimler trucks guida automatizzata guida autonoma

Leggi anche

ARTICOLI | 20/07/2017ZF presenta il futuro dell’auto