News | 09 Ottobre 2018 | Autore: Redazione

La soluzione Herth+Buss per il controllo delle luci del rimorchio (e non solo)

A marchio Elparts, il tester presa rimorchio consente a un tecnico meccatronico di ispezionare la funzione luci del rimorchio in totale autonomia.

 

La risoluzione di alcuni problemi legati al funzionamento delle luci di un rimorchio può essere un’attività molto “stressante” anche per il più esperto dei meccatronici, perché richiede l’aiuto di un collega. L'unità di prova per il controllo dei rimorchi (tester presa rimorchio, articolo 95980571) è la soluzione studiata da Herth+Buss: senza fili, indipendente da fonti di energia esterne, è in grado di essere azionata da una sola persona e viene in aiuto nella ricerca del codice guasto. 

Il tester presa rimorchio di Herth + Buss è una soluzione economicamente vantaggiosa, poiché consente a un tecnico meccatronico di ispezionare l’occupazione della spina del rimorchio e la funzione luci del rimorchio in totale autonomia. L’operatore inoltre può richiedere di visualizzare sul telecomando i segnali delle luci dell’automezzo oppure di attivare dal telecomando tutte le luci del rimorchio. 
Non necessitando di una fonte di alimentazione, il tester permette al meccanico di controllare le funzioni con il telecomando e verificare quindi se l’intero sistema di illuminazione (luci posteriori, luci posteriori, fendinebbia posteriori e così via) del rimorchio funziona, anche in sede esterna all’officina. 
La robusta valigetta contiene una batteria AGM di alta qualità e può essere utilizzata per applicazioni a 12 volt con una spina da 7 o 13 pin.

Vantaggi, in sintesi:
  • funzionamento con un solo operatore via radio, con enorme risparmio di tempo
  • adatto per CAN-Bus Check Control
  • motrice e rimorchio possono essere testate separatamente
  • disinserimento automatico dopo 5 minuti di inattività

Photogallery

Tags: sicurezza e testing Herth+Buss luci

Leggi anche