News | 27 Settembre 2018

Sabo li fa neri: sono i nuovi ammortizzatori Black Label di Roberto Nuti

Alla 25esima edizione di Automechanika Francoforte, il Gruppo Roberto Nuti ha presentato la novità tanto attesa dal mercato e celata dall’azienda, attorno alla quale i progettisti del gruppo hanno lavorato per un biennio.

È completamente nero, Ø45 e non a caso lo hanno chiamato SABO Ø45 “Black Label”. È il nuovo ammortizzatore presentato ad Automechanika Francoforte dal Gruppo Roberto Nuti, una novità a marchio SABO che porta con sé diverse innovazioni tecniche, già oggetto di brevetto (patent pending).
Il riferimento è soprattutto al sensibile aumento delle prestazioni in termini di affidabilità, tenuta e durata, a fronte di un prezzo decisamente conveniente e competitivo, grazie a processi costruttivi virtuosi gestiti con una cura speciale nei centri produttivi italiani del Gruppo Roberto Nuti.

I nostri progettisti hanno lavorato due anni a questa novità – spiega Massimo Nuti, CEO del Roberto Nuti Group -. Lo abbiamo presentato nella più importante fiera del settore. Parliamo di un progetto e di una manifattura totalmente italiana, che spicca sul già elevato standard qualitativo dei nostri prodotti.
Siamo così certi di aver raggiunto un nuovo livello di performance che abbiamo lanciato il motto “Prima di fare le scorte aspetta Francoforte”, con il quale abbiamo scherzosamente consigliato i distributori e le officine ad attendere questa presentazione prima di riempire i loro magazzini con altri prodotti
”.

 

Photogallery

Tags: roberto nuti ammortizzatori vi sabo

Leggi anche