Articoli | 11 Aprile 2018 | Autore: Davide Marconi

Dal comfort alla sicurezza: l’importanza del giusto clima nelle applicazioni pesanti

La crescente attenzione verso l’ambiente da una parte e le sempre maggiori richieste di comfort dei veicoli moderni dall’altra, impongono soluzioni innovative e rendono questo particolare segmento di mercato “sempre più caldo”. Vediamo chi sono le aziende protagoniste e cosa offrono.

 

Se è vero che oggi tutti i veicoli che escono da un concessionario sono dotati di un impianto di climatizzazione e magari sono già equipaggiati con un condizionatore da parcheggio, quanti sono i mezzi pesanti immatricolati prima del 2010 e che quindi montano impianti non più performanti, perché datati e usurati? Secondo lo studio Anfia sull’industria veicolistica in Italia, il 62% del parco circolante di veicoli leggeri, pesanti e trattori stradali ha una classe di emissione ante Euro IV (a fine 2016).
Il potenziale mercato, quindi, è molto ampio e riguarda tanto le aziende produttrici che operano in questo segmento, quanto coloro che si occupano di manutenzione e riparazione di questi impianti.

Manuale o automatico che sia, il sistema di climatizzazione non è più un “optional”, ma è parte integrante del comfort e della sicurezza di un mezzo, perché influenza enormemente la salute e la sicurezza dell’autotrasportatore. Infatti una cabina con una buona climatizzazione dell’aria aumenta la concentrazione del conducente ed evita un suo eccessivo affaticamento e stress, consentendogli una guida più rilassata, sicura e al contempo economica. Lo aveva sottolineato già una decina di anni fa uno studio commissionato da Mercedes-Benz, che sottolineava che conducenti rilassati guidano in maniera più economica, risparmiando circa 1 litro di carburante ogni 100 km.

Ma quando non si è alla guida e bisogna rispettare le ore di sosta e di riposo, chi o cosa garantisce un clima confortevole all’interno della cabina, soprattutto durante i mesi estivi? Al di là delle normative, e della logica, che vietano di tenere il motore acceso per far funzionare l’impianto clima, cosa viene in soccorso di un autotrasportatore? Un prodotto in particolare, declinato con nomi diversi: il condizionatore da sosta o il climatizzatore da parcheggio, funzionante a motore spento.

La crescente attenzione verso l’ambiente da una parte e le sempre maggiori richieste di comfort dei veicoli moderni dall’altra, impongono soluzioni innovative e rendono questo particolare segmento di mercato “sempre più caldo”. Nelle pagine seguenti, approfondiamo l’argomento con una carrellata di quali sono le aziende che vi operano e cosa offrono.

AUTOCLIMA

Con la sua ampia gamma di impianti di climatizzazione per veicoli commerciali e industriali, Autoclima soddisfa le esigenze di chi deve equipaggiare un veicolo sprovvisto di climatizzatore montato in origine.
Una iniziativa imprenditoriale nata ai tempi in cui il condizionatore era un raro optional e che nel corso degli anni si è trasformata in esperienza e capacità a realizzare prodotti al top in termini di qualità e affidabilità. Ragioni che da anni hanno convinto alcuni costruttori europei ad affidarsi ai kit Autoclima e a commercializzarli con il proprio marchio.
Soluzioni intelligenti e prodotti di qualità soddisfano da anni numerosi costruttori e trasformatori di questi veicoli.
Oltre a versatili componenti universali da combinare, che si differenziano sia per la posizione del montaggio sia per la diffusione dell’aria, Autoclima da sempre applica il concetto del prodotto “su misura”.
Il catalogo offre anche soluzioni tipiche da aftermarket: kit completi di ogni accessorio per il montaggio sui minibus fino a 35 persone dei marchi automotive più usati.
Il catalogo ricambi è uno dei più completi presenti sul mercato in quanto copre ogni tipo di veicolo (dall’auto all’autobus) e i climatizzatori di tutte le marche. Il catalogo contiene anche i materiali di consumo impiegati dalle officine negli interventi di assistenza e riparazione, oltre a utensili e attrezzature per la diagnosi e la ricarica del gas refrigerante.
Un cenno a parte merita il fiore all’occhiello di Autoclima: i condizionatori da parcheggio Fresco. Tra le prime aziende sul mercato ad aver intuito la necessita di sviluppare un autentico condizionatore che funzioni a motore spento, Autoclima ha sviluppato un’ampia gamma, tra le più versatili sul mercato.

www.autoclima.it

AVA Italia

Da oltre mezzo secolo specializzata negli impianti AC e termico motore, con un ruolo importante in tutta Europa nella distribuzione di ricambi per tutte le applicazioni e soprattutto per il truck, il Gruppo AVA lo scorso anno ha salutato la proprietà che l’ha fatta crescere in tutto il continente, per passare sotto il controllo di una società di Taiwan, la Enterex.
Oggi Ava Quality Cooling è un gruppo attivo in tutta Europa e capace di esportare in tutto il mondo attraverso le sue due principali piattaforme logistiche: AVA Italia e AVA Benelux. Già dalla denominazione aziendale si evince la sua strategia: "AVA Quality Cooling" infatti non è uno slogan, ma il riflesso di un'attenta ricerca mirata allo sviluppo di una gamma di prodotti di qualità.
Nel portafoglio del gruppo, rientrano sia una vasta gamma di prodotti originali (OEM/OES) sia una gamma alternativa di prodotti di qualità, espressamente identificata per far fronte alle diverse necessità dei clienti; non ultima la convenienza. I prodotti alternativi devono comunque soddisfare i severi standard di qualità imposti dal gruppo, testati da più di cento anni di fornitura OE per i prodotti mezzi pesanti.

www.ava-cooling.com

DENSO THERMAL SYSTEM

In qualità di uno dei maggiori fornitori mondiali di tecnologie avanzate, sistemi e componenti per l’industria automobilistica, Denso vanta un’importante esperienza anche nei sistemi di climatizzazione non solo per auto, ma anche per veicoli commerciali, industriali e autobus. Realizzati con la stessa qualità dei componenti di primo impianto, la gamma dei compressori Denso per l'aftermarket garantisce totale affidabilità ed estesa copertura del parco circolante.
L’offerta comprende compressori e componenti costruiti per soddisfare i severi requisiti dei costruttori di tutto il mondo: alte prestazioni, riduzione del rumore, affidabilità estesa anche alle applicazioni più gravose e con vibrazioni elevate sono alcune delle caratteristiche delle sue unità. Accanto al nuovo (che rappresenta l’85% della copertura), Denso propone una gamma di compressori rigenerati, che offrono le medesime performance: elevato rendimento, affidabilità estesa, montaggio preciso, elevata affidabilità, silenziosità e prestazioni efficienti.
Per quanto riguarda la particolare divisione Bus AC, Denso ha sviluppato sistemi che rappresentano una scelta altamente responsabile. I compressori a cilindrata variabile per bus, infatti, sono in grado di raggiungere le massime prestazioni con un risparmio del 25% dell’energia dell’impianto di climatizzazione, che si traduce in un minor consumo di carburante. Inoltre, i sistemi A/C per autobus sono caratterizzati da scambiatori di calore dal peso contenuto, che consentono un'elevata efficienza e ridotti costi di esercizio; le loro caratteristiche inoltre contribuiscono a minimizzare le emissioni di CO2, salvaguardando ulteriormente l'ambiente.
L’offerta Denso soddisfa anche le tecnologie per autobus ibridi o completamente elettrici, con i suoi impianti A/C completamente integrati dotati di compressori elettrici.
 
www.denso-ts.com

DOMETIC

Il condizionamento dell’aria è il settore di punta di Dometic, la cui gamma comprende climatizzatori a tetto per veicoli da diporto, camion e veicoli commerciali, fino ai climatizzatori d’aria sotto banco per camper e caravan.
Grazie alle elevate prestazioni e alla facilità di montaggio e utilizzo che li caratterizza, i condizionatori d’aria da tetto CoolAir offrono una buona soluzione per il controllo della temperatura nella cabina di un camion. Altre caratteristiche sono: elevata capacità di refrigerazione, efficienza energetica e funzionamento silenzioso. Disponibili in varie versioni, i condizionatori da tetto CoolAir sono in grado di soddisfare le esigenze di tutti i tipi di cabine, anche per camion che non possono ospitare un’unità a tetto.
La gamma CoolAir, infatti, comprende potenti climatizzatori compatti e un sistema split modulare per condizioni di installazione complicate.
L’ultima generazione di climatizzatori per camion CoolAir ha raggiunto due obiettivi importanti: a parità di consumo energetico, CoolAir RTX 1000 fornisce più potenza raffreddante e più tempo di funzionamento rispetto al modello precedente. CoolAir RTX 2000, inoltre, genera più del doppio della potenza raffreddante per lo stesso tempo di funzionamento. Dometic ha reso possibile tutto ciò grazie all’uso di compressori a velocità variabile, che forniscono un’elevata potenza raffreddante e offrono un funzionamento efficiente e silenzioso. Per garantire queste prestazioni, gli ingegneri Dometic hanno testato approfonditamente i climatizzatori per camion della serie RTX, mettendoli alla prova in condizioni estreme, migliorandoli continuamente fino al raggiungimento di un buon livello qualitativo.
Sia per il nuovo Dometic CoolAir RTX 100 sia per il più potente RTX 2000 sono disponibili kit di installazione per tutti i comuni modelli di camion. Per i casi speciali, vengono offerti due telai di installazione per il montaggio delle viti e delle staffe.

www.dometic.com/it-it/it

FOUR SEASONS

Dal 1995 Four Seasons commercializza una gamma completa di ricambi aftermarket per impianti di climatizzazione e per il sistema termico motore per ogni tipo di veicolo (auto, autocarri, bus e minibus, camion, trattori e macchine movimento terra). Operante in tutta Europa, è strutturata su due filiali: Four Seasons Italy e Four Seasons 1 UK. La filiale italiana di Montignoso (MS) vanta un ampio magazzino di 1.800 mq (per 13 metri di altezza), gestito attraverso un efficiente sistema informatico.
L’attività distributiva viene effettuata attraverso i suoi due marchi: 4Season e AHE. In particolare, il primo marchio è quello specifico per gli impianti clima, con un’offerta completa che include compressori, evaporatori, pressostati, valvole espansione, filtri, accessori per l’impianto clima, olio, stazione di ricarica.
Da qualche anno, Four Seasons offre il servizio di riparazione dei compressori dei clienti (in 8 ore, oltre ai tempi di trasporto), in grado di coprire il 100% del parco circolante con consegna del prodotto certificato e garantito entro 48 ore. Le operazioni di riparazione, garantita 12 mesi, include: smontaggio e controllo di tutti i componenti, lavaggio esterno e interno, controllo e sostituzione di particolari usurati e/o danneggiati, montaggio e collaudo, test funzionale.

www.ahe-cooling.com

FRIG AIR

Fondata nel 1991, Frig Air trae le sue origini dalle spiccate capacità imprenditoriali di una famiglia che, emigrata in Sud America, diede all’azienda ferrarese tutti i supporti necessari al suo sviluppo e alla sua crescita. Specializzata fin da subito nella distribuzione nazionale e internazionale di radiatori, nel 1996 ha aggiunto la parte ricambi per impianti clima e quindi i riscaldatori; oggi è parte del gruppo HACtec Global Service, colosso americano con un forte focus nello sviluppo e fornitura di scambiatori di calore per il primo equipaggiamento e per il ricambio. Sul finire del secolo scorso, visti i risultati ottenuti con la sede italiano, Frig Air si espande in Europa: nasce così la prima filiale in Francia (1198), seguita da quella spagnola (2004), e quindi quella tedesca (2006).
La vincente strategia aziendale (focalizzata su un’accorta politica d’innovazione e qualità dei prodotti affiancata al dinamismo e all’organizzazione nella distribuzione) ha consentito a Frig Air di raggiungere una posizione di primo piano sul mercato.
Del Gruppo, oltre a Frig Air, fanno parte altre realtà commerciali specializzate nella distribuzione (Frig Air France, Frig Air Iberia e Frig Air Deutschland) e due aziende dedicate alla produzione, (INFRA in Venezuela e Techrad in Cina).
Proprio attraverso una stretta collaborazione con il reparto tecnico e il management di queste due aziende, Frig Air è in grado di fornire delle valide alternative per l’aftermarket. “Il vero capitale di Frig Air - spiegano in azienda - è la gamma che cerca di essere sempre la più ampia possibile, in modo da ridurre i costi e le eventuali difficoltà di approvvigionamento dei clienti. Questo significa aumentare la gamma dei prodotti AC, ma anche di affrontare nuove sfide necessarie per crescere”.
In particolare, la gamma AC comprende: ventole abitacolo, condensatori, compressori e ricambi per compressori, filtri disidratatori, tubi, pressostati, componenti elettromeccanici, stazioni di ricarica, valvole d’espansione, O’ring e valvole a spillo, evaporatori, prodotti chimici e raccordi.
Sempre in tema di ampliamento, febbraio è stato un mese importante soprattutto per le macchine agricole. Frig Air, con l’inserimento in gamma di diversi articoli per l’aria condizionata, come compressori, evaporatori, filtri disidratatori e condensatori.
 
www.frigair.com/it

NISSENS

L’impegno di Nissens nel “Consegnare la differenza”, come recita il suo claim, si traduce in investimenti continui nella ricerca e sviluppo di componenti per i sistema di climatizzazione. Grazie agli oltre 95 anni di competenza in ambito termoidraulico, Nissens è in grado di soddisfare la domanda di un’ampia gamma di ricambi di alta qualità (che si tratti di condensatore, compressore, ventola abitacolo, filtro essiccatore, evaporatore, riscaldatore, ventola AC), contribuendo al contempo ad approfondire le conoscenze del mercato su questi sistemi.
In quanto uno dei principali produttori del mercato dei componenti degli impianti termoidraulici, Nissens offre un portafoglio prodotti completo in termini di qualità, gamma e competenza, che copre fino al 97% del parco auto.
Vediamo le caratteristiche di alcuni dei componenti offerti da Nissens, partendo con il condensatore, essenziale per garantire che lo stato del refrigerante cambi dalla forma liquida a quella gassosa. Particolarmente esposto alla corrosione, i condensatori Nissens offrono maggiore durata grazie alla protezione speciale applicata ai suoi modelli. Progettati, costruiti e testati rigorosamente secondo i requisiti per i prodotti OE, hanno perfette finiture in ogni dettaglio: connessioni, filettature, viti, staffe, ecc. che contribuiscono a un’installazione rapida e senza difficoltà.
Per quanto riguarda, invece, il compressore, cuore dell’impianto AC, è un componente che offre buone prestazioni di pompaggio e livelli di rumorosità e vibrazioni ridotti al minimo. Una serie di test di durata e prestazioni così come test back-to-back assicurano il rispetto dei requisiti per i prodotti OE.
Anche per quanto concerne la ventola abitacolo, che garantisce aspirazione, flusso e distribuzione dell’aria adeguati alle necessità di funzionamento dell’impianto clima, affidabilità e prestazioni sono garantite da una serie di test avanzati. Il prodotto che esce dagli stabilimenti Nissens è di qualità elevata e lunga durata, caratterizzato da un funzionamento affidabile, prestazioni elevate e rumorosità ridotta al minimo.

www.nissens.it

VALEO

Con una tradizione lunga mezzo secolo nella produzione di compressori di qualità per l’industria automobilistica e dei mezzi commerciali, Valeo è riconosciuta per la robustezza e l’affidabilità dei suoi prodotti. A queste caratteristiche si aggiungono ottime prestazioni, riduzione dei consumi e dei livelli di rumore, che contribuiscono a garantire un maggior comfort di guida nella cabina.
Elemento trainante del ciclo freddo A/C, il compressore è anche il componente con le caratteristiche tecnologiche più complesse. Grazie alla sua esperienza, Valeo offre una gamma completa di nuovi compressori, con diverse tecnologie per soddisfare un'ampia gamma di esigenze.
Il compressore in Valeo è progettato secondo due tipi principali di tecnologia: il tipo a pistone o il tipo rotativo, dove il primo (a pistone) è il più comune. All'interno del pistone, si trova la tecnologia piatto oscillante e la tecnologia piastra oscillante. Per quanto riguarda il tipo rotativo, i due tipi principali di tecnologia sono quella a palette e la tecnologia di scorrimento.
I compressori Valeo sono ottimizzati e progettati con una finitura perfetta e un’attenta selezione di tutti i componenti, in particolare valvole, cuscinetti, pistoni, piatto oscillante e frizione per alta affidabilità e prestazioni avanzate.
Insieme a una gamma completa di prodotti aftermaket, Valeo offre una gamma altrettanto completa di strumenti per officine, accessori e materiali di consumo, così come una gamma completa di servizi, che vanno dalla formazione, al supporto tecnico, passando per i materiale per i punti vendita e una logistica capace di garantire “velocità, servizio e qualità”.
Dal marzo del 2016, Valeo ha integrato nel gruppo la società tedesca Spheros (attualmente denominata Valeo Thermal Commercial Vehicles) con una forte specializzazione nei sistemi clima e riscaldamento per autobus.
 
www.valeoservice.it



 

Photogallery

Tags: Four seasons Ava Cooling denso autoclima frigair valeo nissens climatizzatore condizionatori da parcheggio DOMETIC

Leggi anche